Carrelli e veicoli AGV LGV e IGV2022-11-02T14:04:55+01:00

Sistemi automatici di movimentazione

Sistemi automatici di movimentazione

Ridurre i costi della logistica interna migliorando i processi è un’obbiettivo per rimanere competitivi

Ridurre i costi della logistica interna migliorando i processi è un’obbiettivo per rimanere competitivi

Contatti
Calcola il risparmio
Calcola il risparmio
Contatti
mito sistemi
navetta automatica
mit 1

Carrelli e veicoli AGV LGV e IGV

Cos’è un AGV?

carrello automatico agvPer AGV ( Automatic Guided Vehicle) si intende un veicolo, un trasportatore, un carrello elevatore o un sistema di movimentazione carichi automatico usato prevalentemente nelle applicazioni industriali. Il termine AGV è usato in maniera generica e raggruppa una serie di macchine e tecnologie capaci di muoversi senza il diretto coinvolgimento di un guidatore a bordo. I sistemi di guida sono diversi in funzione del tipo di applicazione e ambiente. I sistemi LGV utilizzano una testata laser per la navigazione prevalentemente con sistema a triangolazione. I Sistemi IGV utilizzano invece un sistema inerziale /laser/odometrico. E’ una breve sintesi in un panorama di soluzioni che si fa sempre più vasto.

carrelli automatici agv

Soluzioni integrate per l’automazione dei processi
MitoSistemi integra tutte le soluzioni statiche e dinamiche, hardware e software per migliorare la gestione delle movimentazioni in magazzino e in produzione.

Per avere un preventivo cosa serve?2019-11-23T10:01:02+01:00

Più dati ci fornite meglio è! 
Una prima analisi può essere fatta telefonicamente valutando le Vostre necessità. Ci sono dati indispensabili da fornire e di norma inviamo un questionario da compilare. Chiediamo sempre un layout in Dwg o PDF con un tracciato.  Appurata la fattibilità può essere utile effettuare un sopralluogo per visionare eventuali criticità e definire una quotazione budgettaria. Una volta raccolti tutti gli elementi e valutato le possibili ipotesi si procede con una quotazione definitiva.

Quanto costa un carrello AGV?2019-11-23T09:54:46+01:00

SOLLEVATORE AGVE’ la prima domanda che ci viene posta e molto spesso senza avere elementi di valutazione.
Non è corretto parlare di carrello, ma di sistema o impianto. Un AGV o LGV è un progetto che richiede uno studio di fattibilità, un’infrastruttura hardware, un sofware gestionale etc. La macchina è molto spesso la parte meno costosa del progetto. Non è corretto paragonare il prezzo di un carrello tradizionale ad un prezzo di un carrello automatico. Da un punto di vista costruttivo, un carrello tradizionale è pensato per i grandi numeri, ha componenti di serie con requisiti minimi e tolleranze nella norma prescritta. Diverso il discorso per un AGV.
Quindi un AGV o LGV costa molto di più di un carrello tradizionale, certamente più del doppio. Abbiamo visto sul mercato sistemi automatici provenienti da paesi in via di sviluppo costruiti a basso costo e con sistemi di guida rudimentali. Spesso queste soluzioni vengono acquistate e subito dopo abbandonate per inaffidabilità. L’investimento serio in un AGV si ripaga in pochi anni, perchè sprecare denaro in esperienze sbagliate?

Quali tipi di carrelli elevatori possono diventare a guida laser?2019-11-23T09:35:46+01:00

Teoricamente ogni carrello potrebbe funzionare in maniera automatica con guida laser o con filoguida. Il settore stà facendo passi da gigante e in pochi anni avremo macchine che potranno effettuare manovre autonomamente con sistemi di guida ibrida.
Al momento dobbiamo tenere conto che la sicurezza è l’aspetto più importante e le regole nella progettazione di una macchina a guida automatica sono severe. Il carrello non può sbagliare e ogni componente deve essere costruito in modo che garantisca potenze, precisioni e tolleranze superiori ad una macchina standard, dove eventuali limitazioni e imperfezioni vengono corrette manualmente dall’operatore. Per questa ragione non tutti i carrelli di serie sono idonei a diventare macchine AGV o LGV. Meglio un progetto specifico.

navette agv guida laser

AGV E AGEVOLAZIONI FISCALI

Incentivi Industria 4.0 2022: credito d’imposta del 40% fino al 31 dicembre, dal 2023 riduzione a metà
Con la Legge di Bilancio 2022  viene confermata una proroga del credito d’imposta per gli investimenti in innovazione, ma sono anche rimodulate – con un notevole ribasso – le percentuali messe a disposizione.
I riferimenti sono contenuti nel comma 44 dell’articolo 1, legge 234/2021.

Il credito d’imposta per gli investimenti in “Beni 4.0” nel 2022 è confermato nelle misure già note dal 2021, e precisamente:

40% per investimenti fino a 2,5 milioni di euro
20% per investimenti da 2,5 a 10 mld di euro
10% per investimenti da 10 a 20 mln di euro
La spesa deve essere stata sostenuta entro il 31 dicembre 2022, o entro il 30 giugno 2023 se l’ordine è stato perfezionato entro il 31.12.2022 ed è stato anche pagato un acconto di almeno il 20%.

In questo ultimo caso è necessario che il bene sia messo in funzione entro il 30 giugno 2023, pena la decadenza del bonus.

Maggiori informazioni qui

AGV TRILATERALE

Quanto risparmi con un AGV?

Vuoi sapere quanto risparmi con un sistema AGV? Puoi simulare il profitto con un simulatore Roi
Vai al configuratore

Carrelli e veicoli AGV LGV e IGV. Tutta la gamma

Profilo

MitoSistemi è la divisione Carrelli e veicoli AGV LGV e IGV della rete Italiana Mitsubishi carrelli elevatori. La Società Degrocar Spa è il referente principale e dispone di 45 concessionari in tutta Italia.Grazie alla copertura Nazionale possiamo seguirVi da vicino in tutte le fasi progettazione, realizzazione e manutenzione di impianti automatici AGV e LGV. Offriamo inoltre un servizio di progettazione integrato, macchine, impianti di scaffalature chiavi in mano e  software Wms ad integrazione dei sistemi gestionali esistenti.

mito sistemi

Una macchina e una mente intelligente.

Un AGV è un’investimento, che si ripaga in breve. Se a questi aggiungete un software dedicato capace di portare al massimo l’ottimizzazione dei percorsi, dei carichi e della gestione del magazzino, otterrete il massimo del vantaggio.
Solo un’azienda come Rocla può mettervi a disposizione un know-how così avanzato, permettendovi un risparmio di tempo fino al 30%.

  • Possibilità di lavorare su 3 turni ininterrottamente

  • Sicurezza. Un AGV non compie un operazione se non è sicura.

  • Con più macchine, il sistema definisce l’ottimizzazione dei percorsi.

  • L’agv  si ferma sempre in presenza di un’ostacolo

  • Poca manutenzione. Il comportamento sempre preciso riduce usure e danni.

agv wms

Torna in cima