Negli ultimi anni il campo di applicazioni dei carrelli AGV si è esteso a tutte applicazioni normalmente svolte dai carrelli tradizionali.

Quindi, se pensate di automatizzare le movimentazioni in azienda, sappiate che un carrello Agv puo’:
Effettuare movimentazioni in piano, come un transpallet tradizionale.
Effettuare operazioni di stoccaggio su scaffali portapallets, drive-in, scaffalature a gravità e compattabili.
Operare in corsie strette con forche  bilaterali o trilaterali.
Movimentare bobine e pacchi.
Trasportare carichi su rulliera

Ogni operazione puo’ essere completamente automatizzata e gestita tramite un’interfaccia dal Vostro sistema ERP o gestionale.
Rocla Mitsubishi ha sviluppato un software ( Route Optimezer )  capace di ottimizzare prese e percorsi, riducendo notevolmente i tempi di lavoro ed evitando i rischi di collisione nei punti di incrocio.

L’utilizzo di un AGV presenta limiti di utilizzo all’aperto e su terreni sconnessi. Non è neppure consigliato l’utilizzo in ambienti particolarmente umidi e a temperature oltre i – 10°